A CASA DI MARIO - AZZANO DECIMO 22 agosto 2004
 

Una giornata stupenda insieme ala famiglia Biasotto

Ringraziamo Mario Giovanna Allessandro Claudia Walter Cristina

Matteo Marco e Adriana

CLICCA QUESTE FOTO PER VEDERLE INGRANDITE

Il 22 agosto 2004 siamo arrivati a casa di mario , una fattoria stupenda e una vigna da sogno.

in sottofondo la musica de

" Gli angeli " e " Giardino fiorito " e via via tutto lp n°101 dell'orchestra Baiardi

CLICCAMI

Augusto fa gli onorI di casa a Mario

CLICCAMI

e alla signora Giovanna

CLICCAMI

Facciamo 2 foto ricordo ?

il piccolo Marco Gusto e Cristina

CLICCAMI

ancora Marco Gusto e

Allessandro

CLICCAMI

Gusto assieme ad

Allessandro e Claudia

CLICCAMI

Poi tutti a tavola senza perdere tempo

CLICCAMI

Non si finiva mai di mangiare

e che mangiare... e di bere..quanto bere

CLICCAMI

Poi una foto ricordo a tavola

la cantina di mario ha subito un bel contraccolpo

CLICCAMI

in foto Matteo Marco e Gusto che comincia a fare il baby sitter

CLICCAMI

Gusto continua a fare il

baby sitter

CLICCAMI

Gusto.....non e' ora che ne fai uno te...

CLICCAMI

Un grande regalo per Gusto

Il nuovo seggiolino per il suo pianoforte con tutte le firme della famiglia

CLICCAMI

Ma cominciano i primi effeti del vino

dopo l'andrealina arriva la dormitina

CLICCAMI

Il m° Francesco Pacciariello

in una insolita posa vinacola

CLICCAMI

Si risveglia Gusto

                  

CLICCAMI

Raccoglie un po' di bottiglie

ovviamente vuote

CLICCAMI

Non poteva mancare

una bella foto ricordo

 

CLICCAMI

E un'altra foto ricordo

Poi tutti insieme verso la piazza di Castion di zoppola

per ballare e cantare con l'orchestra Baiardi e i Makarena

cliccami

Allessandro Biasotto

grande campione di pesca sportiva va sempre in gara con la bandana dell'orchestra Baiardi dicendo che porta fortuna e vince , speriamo che sia cosi'.

 
ARRIVEDERCI ALLA PROSSIMA CENA.
 

 

 
Designed and develped By ®Piero Munaretto WebArt 2004
2017 ®Baiardi & i ®Makarena, All rights reserved, Makarena@gruppoBaiardi.it Gusto Maestro Giorgio Nanni